GDPR Navigator

Semplifica l’adeguamento della tua azienda alla nuova normativa sulla privacy

 

 

General Data Protection Regulation

A maggio 2018 è entrato in vigore per tutti i Paesi membri della UE il GDPR (General Data Protection Regulation). Il provvedimento 2016/679, recepito in Italia con il decreto legislativo 101 del 2018, ha introdotto nuovi adempimenti per la gestione del trattamento dei dati personali, adempimenti fondati sul concetto generale di accountability che si può tradurre con “responsabilizzazione”. Ha previsto, inoltre, nuove figure non contemplate nel codice della privacy antecedente, come quelle del responsabile del trattamento e del responsabile della protezione dei dati o DPO (Data Protection Officer) che sono chiamate ad affiancare il titolare del trattamento nel suo percorso di compliance dei sistemi al nuovo dettato normativo. La complessità della materia ha anticipato di qualche mese l’introduzione dell’obbligatorietà in Italia della fatturazione elettronica, contribuendo a suscitare non poche preoccupazioni nel tessuto produttivo di tutto il Paese, anche perché la sua mancata applicazione potrebbe coincidere con il pagamento di multe assai onerose.

 

Il bisogno delle aziende

Nonostante le numerose pubblicazioni e i diversi interventi chiarificatori in tema di GDPR, persiste tuttora una grande confusione tra le aziende. Che sono alla ricerca di metodi immediati per adottare le misure richieste dal regolamento. Compito reso ancor più arduo da un’offerta molto variegata di soggetti, costituiti da consulenti e vendor, che propongono soluzioni di adeguamento al GDPR spesso sganciate da una visione complessiva dei reali vantaggi derivanti dalla compliance. Conoscere, invece, la collocazione dei dati di cui si dispone, individuare una gerarchia classificatoria, scoprire quali di questi rientrino nell’ambito normato dal GDPR, mettere in sicurezza le informazioni mission-critical: sono tutte occasioni per far fare un ulteriore passo all’impresa dal punto di vista dell’efficienza organizzativa. Ecco perché la semplificazione del processo di compliance rappresenta la chiave di volta per introdurre le misure idonee alla conformità al GDPR.

 

La nostra soluzione

Il GDPR Navigator di impresoft è uno strumento semplice, esclusivamente in Cloud e acquistabile online, proposto a canone mensile o annuale in due versioni: basic e professional. La prima è rivolta soprattutto a pmi e professionisti; la seconda a consulenti privacy e rivenditori IT. Sviluppato in collaborazione con studi legali esperti del settore, il GDPR Navigator con soli 100 Click e mediante il suo sistema di autovalutazione consente a chi lo adotta di essere subito compliant. I cardini su cui si fonda sono:

  • Formazione
    Videocorso, guida al GDPR, documentazione per la formazione al personale, questionario per sensibilizzare al tema della responsabilità.
  • Autovalutazione
    Questionario di circa 80 domande inerenti le seguenti tematiche: soggetti, tipologie di trattamento, fondatezza del trattamento, diritti degli interessati, modalità di raccolta, misure di sicurezza, gestione del consenso, profilazione, DPO, Registro trattamento.
  • Checklist
    100 task per rendere compliant l’azienda, riverifica costante delle attività da compiere, indicatori di performance per evidenziare la percentuale di avanzamento.
  • Nomine, DPIA, Registro
    Generazione di DPIA (Data Protection Impact Assessment), note informative, modulo consenso, nomine; gestione dei soggetti e del Registro.

 

Tutta l’esperienza e il supporto legale di uno studio di avvocati condensata in una semplice soluzione Cloud

Modulo di Autovalutazione interattivo e completo

Checklist per navigare sereni verso la compliance

Gestione del Registro di Attività di trattamento (titolari/responsabili)